Sexflash on webcam

Posted by / 15-Nov-2017 09:04

Sexflash on webcam

Passammo unoretta a fare roba soft sul divano in tre, mi succhiavano in due o a turno.

Il single era bassino, moro e carnagione scura (qualche mese dopo si fece scopare diverse volte, ma soprattutto era un gran bevitore); lo sposato era alto e con un cazzo larghissimo che non bastava una mano per stringerlo, culetto liscio ma allepoca ancora non aperto.

Era divertente vedere il mio amico romano, che oltre ad essere un gran scopatore un gran pompinaro e non ha problemi a farsi scopare, che quando vedeva un cazzo moscio si occupava personalmente di succhiarlo per farlo tornare duro e un po invidiava lelettricista che si godeva da solo il ruolo di passivo.

Comunque la grande orgia si concluse con una bella sborrata di gruppo addosso al marito elettricista, che se ne and esaltato per lesperienza e col culo in fiamme . Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore.

Altra conoscenza fissa, coltivata negli anni, un bel 40enne bsex, fidanzatissimo, trapiantato nella mia citt per lavoro.

Il suo ufficio nel palazzo affianco casa mia e questo ha significato colazioni ed aperitivi a base di pompini per un sacco di tempo.

Quel sabato pomeriggio il salotto di casa mia divenne il ring per una delle scopate di gruppo pi intense mai fatte.

Lelettricista, nonostante fosse la sua prima volta in pi di due, non si scompose e anzi con molta calma inizi a slacciare le patte di tutti e a succhiare i cazzi.

Fu una bella esperienza, ma dopo quella volta, pur essendo diventati amici e incontrandoci spesso in giro, non abbiamo pi ripetuto momenti sessuali come quello.Se veniva la mattina, mi chiedeva di farmi trovare ancora in pigiama o boxer, prima della doccia: si inginocchiava sulla porta, lui vestito in giacca e cravatta di tutto punto, e in un quarto dora mi succhiava fino a farmi venire nella sua gola.E un appassionato e non spreca mai neppure una goccia.Comunque dopo un lungo giro in auto, chiacchierando delle nostre esperienze nel giro, finimmo nel suo negozio, chiuso perch erano le tre di notte e qua, illuminati solo dalla luce notturna che filtrava da una finestra ci lasciammo andare a belle porcate.Aveva fisico atletico, lavorato dalla palestra e cazzo di dimensioni notevoli, abbondanti 20 cm Siccome anche lui era attivo, ma meritava assolutamente, fui io a dedicarmi al suo uccello con molta passione lo feci stendere a pancia in su sul tavolo e lo leccai a lungo, prima il cazzo poi anche il buchetto peloso, trattamento che grad molto.

Sexflash on webcam-14Sexflash on webcam-25Sexflash on webcam-30

Dopo due o tre incontri dei nostri, molto discreti, fatti il sabato mattina quando poteva usare la scusa della chiamata per un intervento, mi chiese se avevo amici da coinvolgere.